10% di sconto sui tuoi ordini! Usa il codice PZ2024

BLOG  |  B2B  |  CONTATTI

Fare contract, secondo noi

Fare contract, secondo noi

Cosa significa fare contract? Che tipo di servizio è? Oggi vi racconteremo un po’ del nostro lavoro e dei nostri prodotti. Nel lasciarvi lanciamo anche un invito...

 

Noi di Pozzoli facciamo (anche) contract: lo sapevi? Probabilmente no, ma prima di proseguire, forse dobbiamo chiarire: cosa vuol dire fare contract? Perché questa espressione è talmente usata che nel tempo si è “riempita” di tanti e diversi significati. Noi abbiamo la nostra risposta.

Chiavi in mano? Non proprio, non solo

Fare contract per qualcuno significa “chiavi in mano”. Facciamo un esempio: il cliente vuole aprire un nuovo albergo (o un altri tipo di attività) chiama chi “fa contract” e questi eseguono tutti i lavori necessari dagli impianti, agli arredi, fino agli elementi decorativi. Un servizio completo che può risolversi in tempi brevi e anche ottimizzare i costi.

Fare contract con chi?

“Noi lavoriamo con architetti – spiega Marco De Simone venditore responsabile contract – abbiamo collaborato con: Sabrina Gallini di SGSM Studio, con Maurizio Lai, Nicola Bottoni Studio Land e l’architetto Alessandro Soldini. Oppure seguiamo direttamente il cliente. In entrambi i casi noi non offriamo solo mobili, ma che siano tavoli, sedie, poltroncine, panche o divanetti, possiamo crearli su misura in esclusiva per quel locale, così da offrire un ambiente unico e caratteristico”.

Stampare, serigrafare, inclinare...

“Succede che un architetto ci chiede di applicare una particolare disegno, o logo, sul piano di un tavolo inclinato in un certo modo particolare… In caso noi seguiamo tutte le fasi necessarie per realizzare dei tavoli unici, coinvolgendo, di volta, in volta, anche gli artigiani più competenti. ”

Fare contract, fare su misura

Realizziamo panche, sedie e poltrone tutte “su misura”. In caso non ci siano richieste particolari si possono comunque differenziare i mobili scegliendo tra tantissimi rivestimenti e colori per le imbottiture, selezionando anche tra una vasta gamma di materiali per le strutture. De Simone è in grado di consigliare le soluzioni più pratiche e convenienti a seconda delle esigenze del cliente. E allora cosa vuol dire “fare contract”? Noi intendiamo proprio questo: creare mobili assolutamente funzionali e unici.
Infine vi lasciamo con un invito: tra il 13 e il 17 ottobre saremo alla fiera Host di Milano dove alimentazione, accoglienza e design s’incontrano e vi incontrano. Vi aspettiamo!

Arreda il tuo spazio

Progettiamo insieme a te arredi belli e funzionali. Contattaci!