Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Tavolo da giardino: come scegliere quello perfetto per il tuo outdoor

Stai cercando il tuo tavolo per giardino per vivere l'estate all'aperto? Scopri come scegliere forma, materiale, tipologia del tavolo.
tavolo da giardino: come sceglierlo?

Finalmente è arrivata la bella stagione e vuoi goderti il tuo outdoor, organizzare pranzi e cene con amici e parenti, lavorare o studiare all’aria aperta. Quindi stai cercando il tuo tavolo da giardino, giusto?

Tuttavia le possibilità sul mercato sono quasi infinite, con tanti modelli di materiali e forme diverse, e non sai quale scegliere. Niente paura!

In quest’articolo vediamo insieme i fattori da tenere in considerazioni, i migliori materiali per l’esterno e quale tipologia scegliere in base alle tue esigenze. Iniziamo!

3 fattori da tenere in considerazione quando scegli il tavolo per giardino

In giardino, così come in terrazza e in balcone, un tavolo da esterno non può assolutamente mancare.

Prima di scegliere la forma, il materiale e la tipologia, ti consigliamo di riflettere su tre fattori: lo spazio a disposizione, la resistenza alle intemperie e l’utilizzo del tavolo nel tuo outdoor.

1. Lo spazio a disposizione

Valuta lo spazio a disposizione nel tuo giardino per il tavolo. Non dimenticare di considerare anche l’ambiente in cui il tavolo si inserirà: vale a dire divani, sedie, lampade e qualsiasi altro accessorio, cosicché il tavolo sia in linea con il resto dell’arredo, creando uno spazio piacevole.

Ricordati inoltre di lasciare abbastanza spazio intorno al tavolo: così tu e i tuoi ospiti potrete muovervi a vostro agio.

2. Resistenza alle intemperie

Stiamo parlando di scegliere un tavolo per giardino, un mobile per esterno che deve essere funzionale e resistere a lungo. Perciò considera attentamente la resistenza agli agenti atmosferici e l’impermeabilità.

Dev’essere anche semplice da pulire, perché fuori si sporca in fretta.

Proseguendo con la lettura scoprirai quali sono i materiali più resistenti all’esterno.

3. Utilizzo del tavolo

Altro fattore da tenere in considerazione è l’utilizzo. Definisci cosa stai cercando: un tavolo per pranzare in giardino con amici e parenti? Una scrivania per lavorare all’aria aperta? Un tavolino per completare l’area relax in giardino?

Se ricevi ospiti regolarmente punta su un modello allungabile, che ti permette di accogliere tutti i commensali con comodità quando ne hai bisogno. Se invece vuoi arricchire il tuo salotto in giardino, un modello rotondo di piccole dimensioni può fare al caso tuo.

Quale forma scegliere per il tavolo da giardino?

La scelta della forma del tavolo per l’outdoor dipende dagli spazi del giardino stesso e dal suo utilizzo.

In un giardino di piccole dimensioni, o su una terrazza, meglio posizionare un tavolo rettangolare od ovale.

Se invece hai un giardino grande, puoi creare diversi spazi: una zona pranzo con un tavolo rettangolare allungabile per accogliere tutti i tuoi ospiti e un salottino con un tavolino ovale o rettangolare che ti servirà da piano d’appoggio per aperitivi, libri, computer e oggetti vari.

Ecco alcuni consigli per scegliere la forma del tavolo:

  • Quadrato: facile da collocare in un angolo, magari affiancandone più d’uno.
  • Tondo: può accogliere più persone rispetto ai modelli quadrati o rettangolari e crea un maggiore senso di convivialità.
  • Rettangolare: questa forma è adatta per le grandi tavolate, specialmente se scegli un modello allungabile che ti permette di aggiungere posti in più con facilità.

Quale materiale scegliere per il tavolo da giardino?

I tavoli da giardino all’aperto richiedono materiali specifici, poiché sono arredi che si trovano all’esterno, sottoposti all’azione di pioggia, vento, sole e di tutti gli agenti atmosferici.

Scegli il materiale in base alle esigenze di manutenzione, ma ti consigliamo di non sottovalutare l’importanza dell’estetica e della coordinazione con il resto degli arredi.

Alluminio

I metalli rappresentano il materiale più duraturo tra i tavoli per giardino (e spesso vengono usati in combinazione con altri materiali, come legno e vetro).

Tra tutti i metalli, l’alluminio è quello più usato: è leggero, durevole e facilmente modellabile. È inoltre inossidabile e resistente agli agenti atmosferici come umidità, calore, gelo. Come gli altri metalli, anche l’alluminio tende a riscaldarsi se esposto ai raggi solari.

Solido ma leggero, un tavolo in alluminio è facile da trasportare. Inoltre non ha bisogno di particolari cure per la sua manutenzione.

Il tavolo Alabama Alu di Talenti ha una struttura realizzata in alluminio, su cui poggia un piano in fibra di cemento. Porterà nel tuo giardino un design moderno e una struttura raffinata.

Tavolo Alabama - Talenti arredo giardino

Legno

Il legno è uno dei materiali più usati per i tavoli da giardino. È esteticamente bello, si adatta bene agli spazi verdi, fornisce una solida struttura all’arredo.

Non tutti i legni sono però adatti all’esterno:

  • Legni teneri come cedro, pino e abete sono poco costosi e più adatti agli spazi interni rispetto agli esterni, in quanto necessitano di manutenzione e protezione costante.
  • Legni duri come acero, olmo e rovere sono resistenti agli agenti atmosferici, ma anche più difficili da modellare e quindi più costosi.

Tra i legni più adatti all’esterno perché durevoli e resistenti a muffe e agenti atmosferici, ci sono il teak, l’acacia e il rattan. Richiedono poca manutenzione e possiedono una fibra pressoché inalterabile e non soggetta a deformazioni o ammaccature.

Il teak in particolare è molto usato per il tavolo da giardino, poiché non si deforma né si spezza, è idrorepellente, resiste a muffe, marciume e funghi, e puoi ravvivare il suo colore semplicemente con una veloce oliatura.

Ferro battuto

I tavoli in ferro battuto sono raffinati e gradevoli e donano al giardino eleganza e un fascino senza tempo.

Il ferro battuto è un materiale malleabile: questo consente eleganti lavorazioni sulla struttura (dalle gambe del tavolo agli schienali delle sedie), come decorazioni con fori ornamentali del piano e gambe in piatto d’acciaio con forma arcuata. Le strutture in ferro battuto si abbinano spesso a piani in maiolica e ceramica.

Leggeri, stabili, poco ingombranti, i tavoli realizzati con questo materiale resistono agli agenti atmosferici e alla corrosione e non richiedono una particolare manutenzione. La struttura può infatti essere pulita con grande facilità, passando un panno umido e del detergente delicato.

Materiali plastici

I materiali plastici sono sempre più diffusi per l’arredo outdoor perché leggeri e adatti a qualsiasi stile.

I tavoli per giardino in materiali plastici risultano molto resistenti agli eventi climatici, non sbiadiscono né perdono qualità nel tempo. Spesso solo molto facili da pulire, basta passare la superficie con spugna e sapone.

Tra i materiali plastici è molto usata la resina, materiale sintetico creato in laboratorio, versatile, duraturo e leggero.

Altro materiale plastico è il tecnopolimero, anch’esso molto resistente e duraturo.

Goditi momenti di convivialità all’aria aperta con il tavolo allungabile Per 3 di Scab Design: con le sue tre lunghezze disponibili accoglier il numero di ospiti che vuoi.

Il piano è realizzato in tecnopolimero a effetto doghe mentre le gambe sono in alluminio verniciato; in lunghezza il tavolo raggiunge i 220cm.

Tavolo allungabile Per 3 - Scab Design

Acciaio inossidabile

L’acciaio inossidabile è una lega robusta. Tra le sue proprietà c’è l’alta densità, che aiuta a prevenire le ammaccature o le usure date dall’utilizzo frequente.

L’acciaio inossidabile inoltre resiste alla ruggine, alla corrosione e ai raggi UV. Come altri metalli, tende a scaldarsi al sole.

I tavoli per giardino realizzati in acciaio sono pesanti, robusti, non si ribaltano in presenza di forte vento. Si abbinano bene a legno e vetro.

Inoltre sono solitamente più costosi rispetto ad altri materiali, ma richiedono poca manutenzione.

Quale tipologia scegliere per il tavolo da giardino?

Cuore della convivialità, i vari modelli di tavoli per giardino non si differenziano solo per la forma e per i materiali ma anche per la tipologia. Tienilo in considerazione: il tuo tavolo deve infatti essere funzionale, adatto all’uso che ne farai.

Ti suggeriamo 4 tipologie di tavoli adatte all’arredo outdoor: fisso, allungabile, elevabile e pieghevole.

1. Tavolo fisso

Così come per l’interno, anche per l’esterno il tavolo fisso è una soluzione classica.

Scegli questa tipologia se intendi usare il tavolo in maniera costante durante la stagione primaverile ed estiva, sia per pranzi all’esterno sia per svolgere attività come lavorare e studiare.

Il tavolo fisso Eco di Scab Design si adatta a ogni contesto, che sia un giardino o una terrazza, soprattutto se di piccole dimensioni.

La colonna centrale è in alluminio, mentre il piano e la base sono in tecnopolimero: questo rende il tavolo stabile, leggero e molto pratico!

Tavolo fisso Eco - Scab Design

2. Tavolo allungabile

Nel tuo giardino hai creato una zona pranzo per mangiare all’aperto e invitare amici e parenti? Il tavolo allungabile è la scelta che fa per te!

Potrai coniugare la necessità di ottimizzare gli spazi con quella di allestire una tavola comoda per tutti i commensali.

I modelli allungabili possiedono prolunghe che consentono di ampliare o diminuire le dimensioni in base alle esigenze.

Design elegante, materiali perfetti per l’esterno e lunghezza fino a 200cm (8/10 persone): il tavolo allungabile Pranzo di Scab Design è perfetto per accogliere tutti i tuoi ospiti a pranzo!

Pranzo possiede struttura in metallo zincato e verniciato in 3 diverse colorazioni (bianco, antracite e tortora) e piano in stratifica compact disponibile in molteplici colorazioni.

Tavolo-Allungabile-Pranzo

3. Tavolo elevabile

I tavolini elevabili sono perfetti per completare il tuo salotto outdoor.

Chiusi, sono un classico tavolino da salotto. I meccanismi di sollevamento fanno apparire piani che si alzano e si avvicinano a divani e sedute.

Così potrai gustare la tua merenda o un pranzo veloce comodo sul divano, offrire ai tuoi ospiti un aperitivo serale, guardare un film o una serie tv all’aria aperta.

Il tavolino elevabile Chic di Talenti completa il tuo salotto esterno. Elegante e moderno, realizzato in alluminio con piano in vetro temperato, possiede quattro top apribili: perfetto per una bella serata a base di spritz e stuzzichini con gli amici!

Tavolino da caffè apribile elevabile - Talenti

4. Tavolo pieghevole

Se il tuo giardino, e in particolare lo spazio dove collocherai il tavolo, è piccolo, la scelta più indicata è il tavolo pieghevole. Coniuga comodità e funzionalità, è leggero e poco invadente.

Potrai creare una zona pranzo quando i tuoi amici e i tuoi parenti vengono a trovarti nelle domeniche estive o a Ferragosto.

Quando il tavolo non serve più, o durante le stagioni fredde, lo puoi chiudere con pochi semplici gesti e riporlo in garage o nel ripostiglio.

Il tavolo pieghevole Queen di Talenti unisce design e praticità: puoi usarlo per pranzi, cene, attività e riporlo via facilmente.

Con la sua essenzialità ti permette di creare zone living outdoor raffinate e minimal.

Tavolo pieghevole Queen - Talenti

Ora che sei giunto alla fine dell’articolo hai le idee un po’ più chiare sulla scelta del tuo tavolo da giardino? Sei pronto a dare un’occhiata ai nostri tavoli per esterno?

Spero che questo articolo ti sia stato utile e ti sia piaciuto. Se è così, condividilo sui tuoi social e continua a seguirci per altri consigli d’arredo.

Silvia Fiorenza

Silvia Fiorenza

Responsabile showroom e Interior designer

Trova il tavolo giusto (e non solo) per il tuo giardino!

Da Pozzoli trovi tavoli per esterno di diverse tipologie, materiali e brand (come Talenti e Scab Design) e anche arredi per esterni tra cui divani, poltrone lounge, sedie, barbecue.
Compila il form per chiederci un appuntamento oppure per ricevere consigli su come arredare il tuo giardino.

In questo articolo

Potrebbe interessarti anche

Ono sushi reserve

Ono Sushi Reserve Restaurant Località: Milano Tipologia: Ristorante Fornitura: Sedie, Panche, Tavoli Guarda altri contract realizzati Torna alle realizzazioni

Leggi tutto →

Fujihama Restaurant

Fujihama Restaurant Località: Norimberga Tipologia: Ristorante Fornitura: Prodotto softline e custom Brand: Easyline Guarda altri contract realizzati Torna alle realizzazioni

Leggi tutto →

Sushi Zero Restaurant

Sushi Zero Restaurant Località: San Martino Siccomario (Pv) Tipologia: Ristorante Fornitura: Sedie, Panche, Tavoli Guarda altri contract realizzati Torna alle realizzazioni

Leggi tutto →
Chiudi il menu

Non sei sicuro di aver scelto gli arredi giusti?

Chiedici una consulenza gratuita e risolvi ogni dubbio!