Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Come arredare una parete attrezzata: 5 consigli e 5 idee

Scopri 5 consigli per arredare le pareti attrezzate e 5 idee belle e funzionali!
Arredare parete attrezzata: consigli e idee

Versatile e robusta, protagonista in salotto, riesce ad arricchire l’ambiente e renderlo funzionale. Ma come arredare una parete attrezzata?

Scopri 5 nostri consigli e 5 idee per progettare le pareti attrezzate in soggiorno. 

Progettare e arredare una parete attrezzata: 5 consigli per te

Le pareti attrezzate hanno un grande vantaggio: permettono di sfruttare lo spazio verticalmente o orizzontalmente, riducendo gli ingombri e lasciando libere le superfici. Sono soluzioni versatili, modulari, che consentono di personalizzare sia le funzionalità sia le linee, i colori, lo stile, l’alternanza tra spazio pieno e vuoto.

Ma come progettare e arredare una parete attrezzata? Quali aspetti ed elementi considerare? Vediamolo insieme.

1. Attenzione alla dimensione della stanza

Il primo passo per arredare una parete attrezzata è valutare le dimensioni della stanza. Consigliamo quindi di prendere le misure delle parete spoglia e pensare a quanto spazio destinare all’arredamento. È importante perché solo così si può precedere alla progettazione in modo accurato.

Se vivi in spazi piccoli o hai a disposizione pochi metri quadri è meglio evitare soluzioni eccessivamente profonde. Maggior spazio invece consente di giocare con grandi volumi.

2. Scegli gli oggetti e gli elementi

Anche avere un’idea di cosa posizionerai sui ripiani della parete attrezzata è un aspetto importante. Solitamente le pareti attrezzate ospitano libri o dischi, diventano un punto di decoro per i soprammobili, ma possono anche accogliere oggetti e strumenti di uso quotidiano.

Tieni dunque in considerazione questi aspetti:

  • La parete attrezzata deve contenere il televisore? Se sì, ricorda che richiede spazio. Pensa quindi se vuoi collocarlo in appoggio o fissarlo a un pannello porta tv; in quest’ultimo caso, valuta se il pannello dev’essere fisso o estraibile e orientabile
  • Pensa a quali e quanti oggetti vuoi posizionare: libri, souvenir, soprammobili, vasi di fiori, fotografie dei tuoi ricordi… la scelta è vasta e personale. Pensa anche a come li vuoi collocare: preferisci ante chiuse a battenti, a ribalta o scorrevoli?
  • Considera inoltre la funzionalità della parete stessa: deve solo contenere i tuoi oggetti e soprammobili oppure vuoi dedicare spazio anche a un angolo studio? In quest’ultimo caso bisogna valutare quanti e quali ripiani, se c’è bisogno di uno scrittoio, di mensole e vani a giorno.

3. Pensa allo stile e ai colori, in linea con salotto e casa

Progettare e arredare una parete attrezzata significa dare attenzione all’armonia: anche l’occhio vuole la sua parte. La parete attrezzata, oltre a svolgere una funzione pratica, diventa espressione della tua personalità, perciò non dimenticare di pensare allo stile e all’effetto finale.

Puoi scegliere forme classiche, ricreando un effetto carico di fascino e tradizione; oppure orientarti verso un look più moderno, con linee dinamiche e angolari.

Equilibro e funzionalità tra gli ambienti contribuiscono alla bellezza della casa, perciò ti consigliamo di non discostarti troppo dallo stile della cucina, delle camere da letto e del bagno.

Oltre allo stile, pensa anche ai colori. Ad esempio scegliendo cromie contrastanti fra loro puoi giocare in maniera più efficace con i volumi.

4. Scegli i materiali, abbinandoli tra loro

Quando si progetta una parete attrezzata si può scegliere di abbinare tra loro anche materiali molti diversi. L’importante è conciliare resa estetica e resistenza nel tempo. 

Non aver paura quindi di abbinare materiali diversi: metallo, legno, alluminio, acciaio. Il legno è il materiale più usato per la sua resistenza e per la facilità di assemblaggio; consente di creare ripiani personalizzati e finiture uniche. Il metallo, invece, solitamente viene preferito per lo scheletro, soprattutto quando sono presenti ripiani per oggetti pesanti, dando così stabilità all’intera parete attrezzata.

5. Non dimenticare che è la tua parete attrezzata

La casa è il nostro nido, il posto dove ci rifugiamo con i nostri cari, dopo una giornata di lavoro. Deve rispecchiare chi siamo, cosa ci fa sentire a nostro agio.

Perciò è fondamentale che la parete attrezzata sia in linea con le nostre esigenze e il nostro stile di vita; l’aiuto e i consigli di un esperto di progettazione su misura ti consentono di crearla e disporla come vuoi tu. 

5 idee di parete attrezzata che combinano bellezza e funzionalità

Numerosi sono i modelli presenti sul mercato. Puoi scegliere tra pareti attrezzate composte da più elementi, con composizioni e accostamenti statici; oppure con pezzi unici e tocchi di design, ideali per ambienti minimal e moderni.

Arredare con una parete attrezzata permette di ottimizzare e razionalizzare l’ambiente: ogni modulo assolve una funzione precisa, sfruttando al meglio tutti gli spazi.

1. Parete attrezzata moderna

La parete attrezzata moderna è caratterizzata da funzionalità, semplicità e minimalismo, con elementi singoli, geometrici e/o composizioni lineari. Grazie alla modularità offre diverse soluzioni di fissaggio, consentendoti così di personalizzare progetti e forme.

Solitamente i colori sono neutri, come grigio, bianco, nero o ghiaccio. L’obiettivo è non appesantire né l’ambiente né la sola parete.

Soggiorno L5C15

La composizione L5C15 di Sangiacomo è una parete attrezzata moderna che si sviluppa in orizzontale, alternando mensole a pensili chiusi.

2. Parete attrezzata con libreria

Se la lettura è la tua passione e vuoi arredare il salotto con i tuoi libri preferiti, la soluzione è scegliere una parete attrezzata con libreria, composta da arredi componibili che ti aiutano a mantenere l’ordine.

Le pareti attrezzate con libreria possono contenere suppellettili ed essere impiegate per separare ambienti. Possono anche essere bifacciali, permettendo di posizionare libri e accessori su entrambi i lati.

Soggiorno L5C45

La parete L5C45 di Sangiacomo è una vera e propria libreria che contiene vani contenitori e un porta Tv, l’ideale per un living accogliente e spazioso.

3. Parete attrezzata sospesa

Realizzabile con soluzioni modulari, la parete attrezzata sospesa è una soluzione affascinante e pratica. I mobili vengono fissati al muro, lasciando libero il pavimento. Garantisce flessibilità e leggerezza, ma anche stabilità e sostegno.

Inoltre la composizione può essere fatta su misura e modificata nel tempo. Puoi, ad esempio, decidere di mantenere gli scaffali aperti nella parte bassa e le ante in posizione superiore, oppure mescolare le diverse componenti.

Soggiorno L5C59

La parete attrezzata L5C59 di Sangiacomo è una soluzione sospesa funzionale e bella, con un accostamento di colori freddi e caldi (il prugna).

4. Parete attrezzata open

La parete attrezzata open presenta componenti aperti, senza antine che chiudono i vani contenitori. Così puoi esporre i tuoi libri, i suppellettili, i tuoi ricordi di famiglia.

La parete coniuga linearità estetica e durevolezza e permette di dare vita a elementi componibili e funzionali: infatti puoi giocare con i contenitori, realizzando soluzioni diverse per larghezze, altezze, profondità.

Fonte immagine: sito ufficiale di Sangiacomo, www.msg.it

La parete L5C04 Open di Sangiacomo consente di comporre soluzioni diverse con i suoi contenitori.

5. Parete attrezzata angolare

La parete attrezzata angolare, assemblata secondo specifici disegni compositivi, può essere posizionata negli angoli tra due muri. Per la sua particolarità si inserisce bene in ambienti di piccole dimensioni o con geometrie particolari.

Può essere arricchita con elementi diversi, tra cui spazi contenitori, mensole, vetrine. Vanno progettati tenendo conto delle dimensioni, pensando all’angolatura e alla presenza di elementi architettonici, prese, cavi elettrici.

Fonte immagine: sito ufficiale di Sangiacomo, www.msg.it

La composizione L5C11 di Sangiacomo rende fruibili anche i lati dei vani, arricchendo lo spazio con nuove geometrie d’uso.

Arreda la tua parete attrezzata e rendila tua!

Progettiamo insieme a te la parete attrezzata del soggiorno: ti daremo consigli su misura!

In questo articolo

Potrebbe interessarti anche

Chiudi il menu
×

Carrello

L'estate continua e anche la nostra promo:

extra sconto del 5%

su tutti i prodotti: approfittane subito!  

inserisci nel carrello il codice sconto:

estate-extra5

Promozione valida ancora per

giorni
ore
minuti
secondi
  • Offerta valida per tutto settembre 2020

Non sei sicuro di aver scelto gli arredi giusti?

Chiedici una consulenza gratuita e risolvi ogni dubbio!